Consiglio Comunale del 26 settembre 2022

Ott 6, 2022Attualità, News, Politica locale

Durante il Consiglio Comunale del 26 Settembre del corrente anno, il gruppo di minoranza “Arriora” ha espresso dubbi e perplessità in merito alla correttezza formale delle delibere adottate in Giunta e sottoposte alla ratifica del Consiglio, riguardanti le variazioni d’urgenza al Bilancio di Previsione 2022;

la capogruppo Irene Erdas, nel suo intervento, per motivare il voto di astensione, ha chiesto che venisse messa a verbale la seguente dichiarazione: “Chiedo che venga messo a verbale, che la motivazione delle nostre astensioni riguarda la forma delle proposte di delibera, per le quali ci riserviamo di approfondirne la legittimità ed eventualmente mandarne segnalazione alla Corte dei Conti, al TAR, alla Procura della Repubblica e all’Assessorato Regionale per gli Enti Locali”.

Il nodo della questione si basava su un vizio di forma inerente la firma del Responsabile del Servizio Economico Finanziario.

Avendo chiesto delucidazioni inerenti l’esito del concorso per la procedura di assunzione di n° 1 dipendente Cat. D – Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile del Servizio di Ragioneria anche nella Nostra Relazione al Bilancio di Previsione in data 10/05/2022, considerato che dal 1 agosto 2022 il Servizio Finanziario è privo del responsabile titolare in quanto è scaduta l’autorizzazione al comando della precedente responsabile -ex art. 30, comma 2, del d.lgs. n. 165/2001 – ne consegue che il potere di firma sulle sopracitate delibere avrebbe dovuto seguire l’iter previsto dal Regolamento Comunale per l’Ordinamento degli Uffici e Servizi… “Nei casi di assenza temporanea o di incompatibilità rispetto ad un procedimento, il Responsabile di Servizio è sostituito da altro Responsabile di Servizio, individuato secondo il seguente ordine di rotazione: Il Responsabile del Servizio Finanziario è sostituito dal Responsabile del Servizio Amministrativo. In caso di impossibilità è sostituito dal responsabile del

Servizio socio assistenziale. La sostituzione è automatica, senza necessità di decreto. In tutti gli altri casi le sostituzione sono stabilite mediante apposito decreto del Sindaco”.

A nostro parere, visti gli Art. del TUEL, il vigente Regolamento Comunale per l’Ordinamento degli Uffici e Servizi, il Regolamento di Contabilità Armonizzata, il Segretario avrebbe potuto firmare solo in seguito ad uno specifico decreto emesso dal Sindaco.

A conferma di quanto rilevato dal Gruppo di Minoranza, in data 03/10/2022 è stato emesso il decreto n° 9 di “NOMINA RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO E ATTRIBUZIONE DELLA RELATIVA POSIZIONE ORGANIZZATIVA” che di fatto incarica il Segretario Comunale a ricoprire ad interim il ruolo vacante.

In attesa di ulteriori chiarimenti permangono le nostre perplessità in merito alla correttezza formale degli atti.

Proseguiremo con le nostre azioni di verifica puntando alla massima trasparenza nell’azione amministrativa ed esercitando il diritto di controllo che compete al nostro gruppo consiliare.

Riola Sardo li, 07/10/2022

I Consiglieri:

Irene Erdas

Giovanna Loche

Mario Cesare Secci

Pin It on Pinterest